Category Archives: Guide

This is The Only Level – Gioco Online

Immaginatevi di essere chiusi in una stanza, dove è presente solo una porta, ma una volta usciti da quella porta cosa succede. Vi ritroverete ancora in quella stanza. Quindi tentando di riuscire nuovamente da quella porta, ci si ritrova ancora in quella stanza.

Questa è la struttura principale di questo gioco che prende il nome di This Is The Only Level, e già il nome la dice tutta, anche se la definizione non è propriamente corretta, infatti il gioco offre diversi livelli, ma tutti ambientati su uno solo.

Allora direte voi, ma che senso ha. Bisogna ripetere lo stesso livello all’infinito. Beh, questa cosa è vera ma solo in parte, è vero che dovremo ripetere lo stesso livello per tutto il gioco, ma cambieranno gli ostacoli che si presenteranno, ad esempio potranno essere invertiti i controlli, potranno essere create delle piattaforme su cui non dovremo transitar. Quindi anche se il livello sarà lo stesso, cambierà la difficoltà, e le modalità di svolgimento.

This Is The Only Level possiamo giocarlo a questa pagina. Una volta avviato premiamo su “play game” e prepariamoci. Comanderemo un piccolo elefantino, lo sposteremo a destra e sinistra utilizzando i rispettivi tasti freccia, mentre potremo saltare con il tasto freccia in su, l’obiettivo principale dunque è raggiungere il tubo di uscita posto in basso a destra del livello, evitando i vari spuntoni sparsi per tutto il livello e passando per un pulsante posto al centro, in modo da alzare un muro posto proprio davanti l’uscita.

Questo è l’obiettivo principale, avanzando di livello le cose si faranno sempre più difficili, il nostro elefantino potrà avere i comandi invertiti, saltare automaticamente, avere i comandi bloccati (a voi scoprire come muoverlo), oltre che ai vari cambiamenti al livello stesso, gravità lunare, accentuata, muri da non toccare, salti unici, e tanti altri ostacoli.

In basso sono mostrati il tempo totale di gioco, le volte in cui abbiamo fallito ed una guida completa sotto forma di video, su YouTube.

Molto interessante.

Come Parlare con Fastweb

Fastweb è sicuramente uno degli operatori più utilizzati per quando riguarda la fornitura di servizi di connessione alla rete.

L’azienda mette a disposizione un sito piuttosto completo, in alcuni casi si può però avere la necessità di parlare con un operatore.
Vediamo cosa bisogna fare in questi casi.

Chi è già cliente può chiamare il numero 192193, attivo tutti i giorni, a qualsiasi ora.
Il numero può essere utilizzato per segnalare guasti, risolvere problemi tecnici, richiedere informazioni sulle fatture e sulle bollette, ottenere altre informazioni relative al poprio contratto.

Come detto, il numero indicato è disponibile solo per chi è già cliente.
Chi non è cliente, può invece chiamare il numero 192192.
Il numero è attivo tutti i giorni, dalle 8.00 alle 24.00, e permette di ottenere informazioni sui servizi offerti da Fastweb e effettuare richieste di abbonamento.

Solitamente prendere la linea è piuttosto semplice, è quindi possibile parlare con un operatore in modo semplice.

Nel caso si vogliano solo informazioni sugli abbonamenti disponibili, il consiglio è comunque quello di iniziare dal sito ufficiale.

Ricordiamo poi che Fastweb mette anche a disposizione altri strumenti, come Facebook e Twitter, per comunicare con l’azienda.
In questo articolo sul servizio assistenza clienti di Fastweb pubblicato su Numeriassistenza.com è disponibile una lista completa degli strumenti con cui è possibile contattare l’azienda.

Contattare Fastweb è quindi semplice.

Come Disdire Mediaset Premium

Mediaset Premium è uno dei servizi più utilizzati per quanto riguarda la televisione a pagamento.

In alcuni casi si può avere la necessità di disdire il proprio contratto in modo anticipato, in questo articolo spieghiamo come fare.

Prima di iniziare, è importante ricordare che il contratto con Mediaset Premium dura un anno e viene rinnovato automaticamente a meno che non venga inviata una comunicazione per scritto.
Dobbiamo quindi distinguere due casi per la disdetta, quella alla scadenza annuale e quella che viene effettuata prima di questo termine.

Per fare la disdetta Mediaset Premium alla scadenza annuale, è necessario inviare una raccomandata con un anticipo di almeno trenta giorni rispetto alla scadenza.
La raccomandata deve esssere inviata all’indirizzo
Mediaset Premium S.p.a.
Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)

Nella lettera di disdetta è necessario indicare i dati dell’intestatario del contratto e quelli relativi all’abbonamento.
Per semplificare l’operazione è possibile utilizzare questo modulo disdetta Mediaset Premium messo a disposizione dal sito Disdetta.net.

La procedura da seguire per la disdetta prima della scadenza dell’abbonamento è simile.
L’indirizzo a cui inviare la raccomandata è lo stesso e il modulo da utilizzare può essere trovato nella stessa pagina indicata in precedenza.
Anche il modulo è simile, bisogna quindi indicare i dati dell’intestatario del contratto e quelli dell’abbonamento.

La differenza è che in questo caso sono presenti dei costi da sostenere.
Come prima cosa, è necessario continuare a pagare l’abbonamento fino a quando la disdetta non diventa effettiva, per un massimo di trenta giorni.
Inoltre è necessario pagare 8,34 euro come costi di disattivazione e rimborsare eventuali sconti o pronozioni.

In base a quanto spiegato, la disdetta al termine dell’abbonamento annuale risulta essere sicuramente più conveniente.

1 5 6 7